ThingLink

ThingLink piattaforma interattiva multimediale. Vi spieghiamo come si utilizza

ThingLink è una piattaforma interattiva che permette di creare contenuto ad alto contenuto di interattività,  aggiungendo multimedialità a foto e video

Con 2 milioni di utenti, ThingLink è una piattaforma interattiva tra le più popolare per i media. Puoi utilizzare ThingLink per creare news interattive, foto, mappe, poster, album, infografiche e cataloghi di prodotto in pochi minuti. Puoi anche tenere traccia di come le persone interagiscono con il tuo contenuto nel web.

ThingLink è un servizio web che permette agli utenti di creare canali di immagini, dove possono raccontare la loro storia con fotografie con video, musica e testo. ThingLink è come YouTube. Consente di condividere foto, con caratteristiche che rendono possibile la creazione di immagini interattive come presentazioni PowerPoint animati.

Creare un canale Immagine di Importazione di immagini provenienti da fonti online o il vostro disco rigido

Per utilizzare ThingLink, è possibile registrarsi per un nuovo account o Login con Facebook o Twitter. Una volta effettuato, è possibile importare immagini da fonti on-line o il disco rigido. È possibile importare immagini in linea o autorizzando l’accesso al vostro account Facebook o Flickr o fornendo l’URL di un’immagine. La scheda Il mio canale fornisce 4 opzioni per l’importazione di immagini, vale a dire:

  • Importa le foto di Facebook
  • Immagini Import pubblica Flickr
  • Importa tramite indirizzo web URL
  • Carica da disco rigido
  • Fare immagini interattive Con Aggiunta di video, musica, testo e sito Web Links

È possibile modificare le immagini caricate o importate e segnare alcune aree dell’immagine per aggiungere link. Quando collegato con un URL, un tag appare rivelando il contenuto collegato al passaggio del mouse. Gli utenti possono includere link ad altri social network, i loro blog personali, notizie e siti web di commercio elettronico e simili. Quindi, è possibile effettuare l’immagine interattiva in cui il telespettatore può cliccare sul punto di lanciare la musica, un video o un sito web. ThingLink gli utenti possono seguire altri utenti, lasciare commenti, controllare le statistiche per i loro canali, così come browser e condividere le immagini interattive. È anche possibile incorporare altre immagini condivise pubblicamente a un blog.

Il webinar interattivo organizzato da Koinokalo Scuola per i docenti:

Insomma, sicuramente un’applicazione che vi potrà dare tante soddisfazioni. Non vi resta che vedervi con attenzione il nostro corso sul suo utilizzo.

Questo il sito di riferimento: https://www.thinglink.com/

 

Iscriviti ai corsi gratuiti sugli strumenti per la Didattica Digitale

You may also like...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.