Corso su Scratch: ecco cosa pensano i partecipanti al corso

Si è concluso con enorme successo il corso su Scratch ed il Pensiero Computazionale. Siamo felici di aver aiutato decine di docenti ad apprendere le nozioni di base sull’utilizzo di Scratch e sulle logiche del pensiero computazionale.

Abbiamo avuto oltre 100 richieste di iscrizioni ed abbiamo rilasciato più di 70 attestati di partecipazione.
Il corso nel complesso è durato 8 lezioni più 7 sportelli di supporto live più una lezione finale con test collettivo per un totale di 25 ore di lezione con esperti certificati. Il corso è stato offerto gratuitamente ai docenti che ne hanno fatto richiesta.

La nostra filosofia è quella di aiutare i docenti alla transizione digitale, senza speculazioni e mettendo la scuola, ed i ragazzi, al centro del nostro interesse principale.
Tutto il lavoro è stato fatto, in maniera volontaria, da docenti ed esperti del settore informatico. L’unica richiesta fatta è stata quella di aiutarci nella raccolta del 5×1000.

Il 5×1000 è la nostra principale fonte di finanziamento. Se ritenete che le nostre iniziative ed attività possano essere di interesse e di supporto per la Scuola, i docenti e soprattutto i nostri ragazzi, allora non esitate a sostenerci, riportando il nostro codice all’interno della vostra prossima dichiarazione dei redditi.

Il nostro corso su Scratch ed il Pensiero Computazionale è stato molto seguito e partecipato, ricco di suggerimenti  frutto di un continuo confronto tra i formatori ed i docenti partecipanti. Questo perché per noi è importante che ci sia la massima interazione e scambio di esperienze durante i nostri corsi.

Per il prossimo corso, rimanete sintonizzati sulla nostra pagina oppure registratevi sul sito per ricevere a breve le prossime iniziative.

Questi i dati del sondaggio di soddisfazione erogato ai partecipanti al corso:

 

 

5 x 1000: A cosa potrebbe servire il tuo sostegno

You may also like...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.